L’imbroglio americano. La luna sorride agli angeli

12,00 

Luciano Lamberto Cini

Prefazione di Valeria Serofilli

Genere: Narrativa

978-88-97995-95-1 | pp. 128 | 14 × 21 cm | marzo 2015
Categoria: Tag:

Descrizione

Il romanzo, a sfondo storico, getta un sasso nello stagno dei segreti della seconda guerra mondiale. La narrazione si sviluppa attorno alla storia d’amore del barone Martin von Bienepaar con la bella sefardita toscana Lilith. Un diario segreto, documenti contesi, silenzi da mantenere.
Inglesi, tedeschi, americani, ma i veri protagonisti saranno i marinai italiani imbarcati sull’U-Boot 108 e incaricati di una missione davvero strana!

Dalla prefazione di Valeria Serofilli

[…] un ritmo stringato, in grado di fare eco ai migliori film di guerra e a quella narrativa, sia americana che europea, che unisce e fa coesistere il genere bellico con le atmosfere, la suspence e la tensione propria del giallo e del poliziesco e delle storie basate su misteri da svelare. […] Un romanzo tra documento e giallo che si legge tutto d’un fiato ma lascia profondi spunti di riflessione.