Le mie creature

12,00 

Nazzareno Fresca

Genere: Poesia

978-88-99361-96-9 | pp. 88 | 12 × 20 cm | marzo 2018
Categoria: Tag:

Descrizione

Solitario


Guardo giù e vedo il mare
disteso nell’immensità,
mi guardo intorno e vedo che
solo io sono lì sul ponte.
La luna splende su di me,
il buio confonde gli occhi miei,
sì lo so che gioia c’è
perciò sono sicuro di me.
Mentre guardo all’ingiù
vedo l’acqua che scroscia
le onde schiarite dalla luce.
La città si distingue da lontano,
le luci delle strade s’illuminano,
il mio cuore pensa alla casetta
dove l’amor mi aspetta.
Non mi perdo lo so,
sono insieme con la luna
che da lassù mi guarda
con la luce dell’amor.
Vado sulla via del ritorno,
la strada che porta alla città,
dove nella piccola casetta
un cuore e un pensiero per me.