Il tempo del tarlo

14,00 

Ivo Zùnica

Genere: Narrativa

978-88-3374-029-4 | pp. 104 | 14× 21 cm | settembre 2019

Categoria:

Descrizione

Per quel che ne so io (molto poco, in definitiva) la storia dei miei ‘antichi’ comincia con tre persone: mio nonno paterno, Erminio, Erminio Avellanéda (di cui io sono l’omonimo, anche nel cognome, ovviamente), mia nonna paterna Amanda Bonavita, napoletana doc, e mio zio Reinhold Muller (intuibilmente tedesco), marito della mia zia paterna Matilde, cioè della maggiore delle due sorelle di mio padre, la più grande dei fratelli.
Tutti e tre nascono, nell’anzidetto ordine cronologico, tra l’ultima decade dell’Ottocento e i primissimi del Novecento.

Il tempo del tarlo