Il Contastorie

12,00 

Francesco Chirico

Genere: racconti per bambini

Collana: Narrativa

978-88-90252-01-4 | pp. 114 | 17 × 24 cm | dicembre 2006 | FUORI COMMERCIO

Descrizione

Breve descrizione dell’opera

In fondo ad ognuno di noi sonnecchia sempre un bambino che, né gli affanni della vita quotidiana, né le tante incombenze serie e gli scopi alti ed importanti, e la malizia e la durezza di cui si ha bisogno per destreggiarsi tra gli scogli della esistenza, riescono mai ad annientare del tutto. I sogni, le favole, le fantasie, che popolarono il mondo della nostra fanciullesca immaginazione, riaffiorano, a volte, negli attimi di pausa, fra una battaglia e l’altra, quando è possibile ripiegarsi un istante in se stessi e liberarsi delle scorie, dei fardelli, dei tanti abiti posticci e delle sovrastrutture che nascondono alla nostra stessa vista la parte più intima e più vera dell’animo nostro.
Per tutto ciò, mi sono sforzato di dar sempre una parvenza di credibilità al racconto, in ogni caso, agganciato, per qualche verso, all’ambiente reale di cui il fanciullo ha diretta esperienza, così come ho cercato d’introdurre argomenti, personaggi e situazioni per i quali, in generale, i fanciulli dimostrano uno spiccato interesse. Il senso, il valore educativo del discorso, ho cercato di lasciar trapelare senza forzature, come conseguenza logica dei fatti narrati e non come “predica” fine a se stessa. Queste, almeno, le intenzioni; i risultati lascio giudicare a chi vorrà leggere queste pagine.

 

Francesco Chirico

Il Contastorie