Dentro me stesso

12,00 

Renato Di Pane

Prefazioni di Domenico Venuti e Pierpaolo La Spina; nota critica di Silvana Foti; in copertina: Melania Rossello, Plenilunio, 2007 (olio su tela, 30×40 cm)

Genere: Poesia

978-88-99361-69-3 | pp. 64 | 12 × 20 cm | aprile 2017
Categoria: Tag:

Descrizione

La poesia di Renato Di Pane si pone subito all’attenzione del lettore per la fluidità delle sue parole e la delicatezza delle immagini.
La sua voce fluisce in modo armonico e libero, mentre riesce a toccare le più profonde sfere dell’essere, in un crescendo ricco di pathos, che ritroviamo, per esempio, nella lirica “Dentro me stesso”: Le stelle sembrano cadere / ancora adesso che guardo il cielo / cercando il ricordo di un passato, / un solo attimo in cui guardando / dentro me stesso / ho visto chi veramente ero / e chi davvero sarei stato.

Dalla Prefazione di Domenico Venuti