Blu ritratto orizzontale / Horizontal Portrait of Blue

12,00 

Maristella Bonomo

Traduzione in inglese di Amy Hough-Dugdale

Genere: silloge poetica

Prefazione di Angelo Scandurra. In copertina: Irma D’Angelo, Confluire, 2019 (acquerello e china su carta)

978-88-3374-093-5 | pp. 104 | 12×20 cm | dicembre 2020

Descrizione

e ricominciava
il sale sulla pietra
il tuo ritrarsi
lasciato dal mare…

and so it began again
the salt on stone
your with-drawing
left by the sea…

[…] Maristella Bonomo nutre la necessità di sporgersi al di là dei confini in cui si sente prigioniera, ricercando intonazioni che modellino le percezioni. È attirata dall’immettersi e intrattenersi tra le fessure. Per questo il ritratto del suo Blu, supponendolo frammento contiguo, non può che essere sconfinato, quindi orizzontale. […]

dalla Prefazione di Angelo Scandurra

* * *

[…] Maristella Bonomo nourishes her need to lean beyond the borders inside which she feels imprisoned, seeking intonations that shape perceptions. She’s drawn to the entering into and dwelling among crevices. For this reason the portrait of her Blue, supposing it to be a contiguous fragment, cannot but be limitless, and therefore horizontal. […]

Preface by Angelo Scandurra