Top_Head
Top_Head2
 

 

 

Messaggi d’amore e cultura
contro la violenza alle donne

Domenico Romeo

Genere: Autobiografia/Catalogo d'Arte

| € 14,00 | 978-88-3374-097-3 | pp. 120 | 14 × 21 cm | febbraio 2021 | ACQUISTA

Breve descrizione dell’opera

Attraverso questo testo voglio far capire al mondo intero qual è lo scopo, secondo il mio parere, il senso e il motivo della vita e da quali valori nasce l’Amore. La mia grande fortuna è stata avere la grazia divina e il grande privilegio di aver capito le donne. In ogni donna io vedo una moglie, una compagna, una mamma, una nonna, percepisco in ognuna la presenza della Madonna.

Dall’introduzione dell’Autore

Domenico Romeo, in arte do.ro., è nato a Mosorrofa (RC) il 20 aprile 1935. Per una serie di eventi, tutti sempre positivi, si ritiene «la persona più fortunata del pianeta» essendo nato in un momento in cui il mondo «era peggiore del terzo mondo di oggi, le mie condizioni di sopravvivenza erano minime, ma la Madonna, Mamma celeste, sono convinto» ci racconta «mi ha preso sotto la sua protezione e da quel momento mi guida e mi protegge.» Della sua vita, così intensa, si potrebbe fare un romanzo per ogni giorno vissuto. Ha conosciuto la seconda guerra mondiale, l’ha vissuta sulla sua pelle e ne ha impressi gli orrori e la disumanità. Anche per questo è sempre stato rispettoso della vita e soprattutto delle donne, da lui ritenute creature preziose, generatrici di vita. Ha iniziato a lavorare sin da bambino, si alternava tra la fatica della campagna e quella in falegnameria, mestieri impegnativi, ma anche creativi e appassionanti. «Ero un buon maestro d’ascia e un ottimo contadino. La campagna era un vero Eden» ci dice. A vent’anni viene chiamato per il servizio militare, la più bella esperienza della sua vita. Nel 1958 viene congedato e da Napoli rientra a Mosorrofa. Dopo un primo momento di sconforto, inizia a cercare lavoro e viene assunto come venditore di macchine da cucire Singer. Dopo tre anni era il terzo rivenditore d’Italia. Nel 1960 si sposa e fonda la ditta Palmisano (cognome della moglie) che ad oggi dà da vivere a dodici famiglie. Grazie al commercio ha avuto la possibilità di girare il mondo e conoscere usi e costumi di molte civiltà. Nonostante abbia solo la licenza elementare – e si ritiene fortunato di non avere altri titoli – ama leggere, scrivere e scolpire. Ha pubblicato quattro libri: La meravigliosa arte del commercio, L’Arte messaggera di Pace nel mondo, Le bande musicali di Reggio e dintorni e Ricordi di vita. Ha scritto oltre duecento poesie molte dedicate alle donne. Questo suo scritto è dedicato alle donne.

 

 

P. IVA 02358950802 © Copyright 2007 Leonida Edizioni. Tutti i diritti riservati.