Top_Head
Top_Head2
 

 

 

Una Italia tratta in salvo

Marco Franchini

Genere: Narrativa

In copertina: immagine fornita dall’Autore.

| € 14,00 | 978-88-3374-028-7 | pp. 168 | 14× 21 cm | febbraio 2019 | ACQUISTA

Si festeggiano i centocinquant’anni dalla dichiarazione dell’Unità d’Italia, il tricolore sventola in ogni dove. Una compagnia teatrale di provincia lavora alla messa in scena di uno spettacolo antiretorico teso a sottolineare mali atavici degli italiani e altrettanto storiche protervie delle classi dirigenti. Tentativo difficile, che una metaforica esondazione del fiume prossimo al teatro in cui si svolgono le prove interrompe. La storia dà comunque voce a un ostinato sentimento di fiducia verso la capacità di risollevarsi di questo nostro malandato Paese. Nel racconto, in cui un restauratore, un pittore e una giovane attrice sono figure di spicco, trovano spazio e continuamente si intrecciano i temi dell’amicizia e del lavoro.

«C’è ancora» fece Lavia. «È ancora al suo posto. L’Italia c’è sempre, forse siamo venuti sin quassù per rendercene conto. Non ne eravamo più ben sicuri.»

 

 

P. IVA 02358950802 © Copyright 2007 Leonida Edizioni. Tutti i diritti riservati.